logo home 
logo at home
logo pon home

exit 2

Con una cerimonia ufficiale il Comune di Vimercate poserà nel cortile del palazzo comunale una panchina rossa simbolo del rifiuto della violenza sulle donne. La cerimonia si terrà venerdì 22 giugno alle ore 20.45 all'interno del cortile di Palazzo Trotti. Saranno presenti il Sindaco Francesco Sartini, l'assessore alle politiche sociali Simona Ghedini, la Dirigente scolastica  con  alcune studentesse dell'IIS Einstein di Vimercate.

panchina rossa

Ringraziamo tutti coloro, e sono davvero tanti, che in questi giorni hanno espresso incredulità, stupore e solidarietà per il furto della panchina rossa. Da molti è giunta la proposta di una raccolta fondi per risarcire il danno. La panchina rossa non aveva un valore materiale, era una vecchia panchina di legno che le ragazze, durante la giornata di "Sporchiamoci le Mani", hanno dipinto di rosso contro la violenza alle donne. Il suo valore simbolico supera di gran lunga quello materiale e questo rende ancora più grave e sconcertante il furto. In un’occasione come questa, che segue e anzi prosegue le azioni vandaliche all’OMNI iniziate nella notte di giovedì 7 giugno, non abbiamo bisogno di soldi ma di PANCHINE!!!

Durante l’estate donateci vecchie panchine ancora in buono stato, noi le dipingeremo di rosso, ci metteremo una scarpetta e, dopo gli opportuni accordi con l’Amministrazione comunale, le collocheremo nei parchi cittadini, nelle piazze, per le vie. A questo lavoro la scuola dedicherà una giornata a settembre, gli studenti degli altri Istituti e tutti i cittadini che lo desiderano sono invitati a lavorare con noi. Sarà l’occasione per trasformare un gesto vandalico imbecille e offensivo in azione collettiva di solidarietà, in un impegno dell’intera città contro la violenza. Ma sarà anche l’occasione per dare una risposta forte ai continui atti di vandalismo che la scuola subisce, per affermare ancora una volta che l’Omni è prezioso patrimonio del territorio e che i cittadini tutti si impegnano per la sua tutela.

La Dirigente

Per la donazione delle panchine contattare l’Ufficio Tecnico all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nell'ambito del progetto TecnicaMente si è svolto venerdì 01/06/2018 l'incontro tra Adecco, aziende del territorio e studenti per la premiazione dei progetti realizzati dagli studenti nel corso del corrente anno scolastico. Vincitore del premio per il miglior progetto è stato Luca Sevà della classe 5B.

  • IMG-20180531-WA0012.jpg
  • IMG-20180531-WA0015.jpg
  • IMG-20180601-WA0000.jpg
  • IMG-20180601-WA0002.jpg
  • IMG-20180601-WA0011.jpg

La classe 5G ha aderito al progetto didattico-formativo "Adotta un Cromosoma" in collaborazione con l’Università Statale di Milano e altri istituti presenti sul territorio nazionale. Alla classe è stato assegnato il “Cromosoma 8” e ogni gruppo ha scelto un gene, da una lista fornita dai promotori del progetto. Seguendo le istruzioni dei docenti e dei tutor gli studenti hanno ricercato, tradotto e rielaborato le informazioni sulle caratteristiche principali del gene e della proteina sintetizzata. I risultati del lavoro sono sintetizzati in una raccolta di QR-Code che danno accesso diretto alle informazioni di dettaglio.

Per maggiori informazioni sul progetto consultare il documento "Tabellone Cromosoma 8", mentre per accedere ai QR-Code effettuare il download del documento "Cartellone QR-Code" e, utilizzando un'applicazione di QR-Reade,r accedere alle informazioni di dettaglio.

Trasformare tutta l’area adiacente alla Molgora nel Parco Volo in una sorta di grande aula didattica dove svolgere attività di studio e di svago.

Questo è quanto accaduto venerdì 25 maggio nell’evento conclusivo del progetto “Paesaggi Futuri della Città Educante” organizzato dall’IIS Einstein che ha visti protagonisti studenti e studentesse di alcune classi seconde con i loro insegnanti e il coordinamento del prof. Antonio Giukio Cosentino e la prof.ssa Angela Petrone. “La scuola diventa protagonista della valorizzazione del territorio e dell’ambiente e della sua tutela e conservazione – dichiara la Dirigente Scolastica dell’IIS Einstein, prof.ssa Antonella Limonta – per restituire questi spazi verdi all’uso di tutti i cittadini”. Con i volontari della Protezione Civile i ragazzi hanno appreso le procedure per affrontare la gestione di una situazione di rischio idrogeologico; con Cornelia di Finizio di Brianza Acque e l’operatore di volo ing. Corradeghini di 3D Metrica hanno imparato come utilizzare i droni per i rilevamenti di situazioni critiche nella tutela del territorio; con le Guardie Ecologiche hanno imparato a conoscere il Parco Agricolo Nord Est.

  • GFE_02.jpg
  • GFE_03.jpg
  • GFE_04.jpg
  • GFE_05.jpg
  • GFE_06.jpg
  • GFE_07.jpg
  • GFE_08.jpg
  • GFE_09.jpg
  • GFE_10.jpg
  • GFE_11.jpg
  • GFE_12.jpg
  • GFE_13.jpg
  • GFE_14.jpg
  • GFE_15.jpg
  • GFE_16.jpg
  • GFE_17.jpg
  • GFE_18.jpg
  • GFE_19.jpg
  • GFE_20.jpg
  • GFE_21.jpg

Nell'ambito del progetto PON "Trasformiamo la canapa" alcuni ragazzi delle terze e quarte dell’IIS Einstein hanno sperimentato un periodo di alternanza scuola-lavoro presso l’ExFilanda di Sulbiate svolgendo il progetto "Filiera della canapa ed economia circolare: scarti e tecnologia” con l’associazione Make in Progress, un gruppo che organizza attività laboratoriali legate alla stampa 3D con materiali innovativi, in cui chiunque può realizzare le proprie idee in autonomia o con l’ausilio di personale esperto tramite strumenti di ultima generazione. La collaborazione è durata complessivamente 4 settimane. 

Il testo integrale dell'articolo è pubblicato sul giornalino Click!.

  • 1.jpg
  • 2.jpg
  • 3.jpg
  • 4.jpg
  • 5.jpg
  • 6.jpg
  • 7.jpg

In occasione del 25 aprile alcuni nostri studenti hanno partecipato come lettori all'iniziativa dell'ANPI  "Dare futuro alla memoria", realizzato presso la Biblioteca di Vimercate.
Riceviamo e pubblichiamo con piacere la lettera di ringraziamento dell'ANPI.

icona link Lettera ANPI

  • 1.jpg
  • 2.jpg
  • 4.jpg
  • 5.jpg

Venerdi 23 Marzo 2018 si è svolta la cerimonia di consegna degli  attestati relativi ai corsi Cisco IT Essential e CCNA Routing and Switching, a cui hanno partecipato gli studenti del triennio ITI Informatico, coordinati dai proff. Gaglione e Iannì.  Alla cerimonia ha partecipato il dirigente scolastico, prof.ssa Limonta, la quale ha sottolineato l’importanza del percorso effettuato per l'acquisizione di competenze essenziali da un punto di vista formativo e professionale. L’evento si inserisce nel quadro di una collaborazione che l’istituto porta avanti da diversi anni con l’ente di formazione Efhorum di Cisco e coinvolge gli alunni del triennio di Informatica.

  • 1.jpg
  • 2.jpg
  • 3.jpg
  • 4.jpg
  • 5.jpg
  • 6.jpg
  • 7.jpg
  • 8.jpg
  • 9.jpg
  • 10.jpg

Ieri, 27 marzo, è andato in scena un torneo di calcetto in memoria di Filippo Mazzola, studente del liceo delle scienze applicate dell'Einstein, scomparso lo scorso 28 novembre durante una partita di tennis. Di seguito il link all'articolo pubblicato dal Giornale di Monza.

per filippo

icona link Articolo Giornale di Monza

Quest’anno, per la prima volta, l’ I.I.S. “A. Einstein” ha partecipato alla quinta edizione del concorso nazionale Webtrotter - il giro del mondo in 80 minuti, promosso dal Ministero della Pubblica Istruzione e dall’AICA (Associazione Italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico).

La gara, basata sulla ricerca intelligente di dati e informazioni in rete, ha trattato il tema “Culture e curiosità dal mondo”.

Alla gara di qualificazione, coordinata dal referente di Istituto, prof. Claudio Cancelli, svoltasi giovedì 7 marzo 2018, hanno partecipato quattro squadre.

Le Volpi, superata la fase di qualificazione, hanno partecipato alla finale svoltasi giovedì 22 marzo 2018.

Un sincero grazie per l’impegno dimostrato da tutti i partecipanti, la collaborazione offerta dai referenti di squadra, proff. Cancelli, Cocina, Racanati e Vlahov e la piena disponibilità dei docenti che hanno permesso agli alunni di assentarsi durante le loro ore di lezione.

  • 1.jpg
  • 2.jpg
  • 3.jpg
  • 4.jpg

LAB EXPERIENCE. Build an electronic circuit with diode:  obiettivi, metodo di lavoro, esperienze vissute, risultati didattici ed educativi, entusiasmo. Fare esperienza didattica in laboratorio, cooperando in gruppo per raggiungere il risultato comune, e poi raccontare il proprio lavoro in lingua inglese, per condividere metodo didattico e risultati attraverso un video. Il progetto della classe 4C è stato gestito dal prof. Claudio Cancelli con l’ausilio della prof.ssa Silvia Avanzolini e del prof. Salvatore Pagano: tra ottobre e gennaio hanno vissuto questa “lab experience” Federico Romeo, Carmine Fortezza, Simone Stefanel, Fabio Biffi in lingua inglese, Davide Campitiello, Luca Marcandalli, Alin Ianitchii, Vlad Muscalu, Alessio Cantamesse e Alessandro Fumagalli in italiano. 

I materiali didattici prodotti sono disponibili ai link seguenti:

Di seguito il video di LAB EXPERIENCE. Build an electronic circuit with diode (riprese e montaggio di Gabriele Toselli). Su Click! le interviste ai protagonisti.

Nell'ambito del concorso USR Lombardia-AICA, edizione 2016-2017, “Riprogrammare il futuro: la tecnologia si rigenera” la classe 3C ad indirizzo Informatica ha ricevuto la menzione speciale per l'utilizzo di software open-source per il progetto di un sistema di raffreddamento della temperatura ambiente con l'impiego di un Arduino card.

  • 1.jpg
  • 2.jpg
  • 3.jpg
  • 4_.jpg
  • 5.jpg
  • 6.jpg
  • 7.jpg
  • 8.jpg