L’Istituto nasce nell’anno scolastico 1969/70, con sede provvisoria nella Scuola Media “A. Manzoni”, come sezione staccata dell’I.T.I.S. “Hensemberger” di Monza; le due classi prime di quell’anno diventeranno cinque (due seconde e tre prime) nell’anno successivo, nella nuova sede di Via Bice Cremagnani in Vimercate. Nell’anno scolastico 1973/74, l’I.T.I.S. di Vimercate per periti elettronici, diventa autonomo, aggregando anche l’altra sezione staccata dell’Hensemberger che funzionava a Concorezzo già dall’anno scolastico 1963/64. A partire dal 1978/79 vengono progressivamente trasferite le classi nel centro onnicomprensivo di Via Adda. Lo spostamento sarà completato nel 1982/83 e l’anno successivo la nostra scuola prende il nome di I.T.I.S. “A. Einstein”. Nell’anno scolastico 1985/86 prende avvio il progetto sperimentale “Ambra 2” (per periti in Elettronica e Telecomunicazione) con due classi terze.

Nell’anno scolastico 1993/94 il nostro Istituto ha aderito al Progetto Brocca attivando il Liceo Scientifico Tecnologico, affidato dal Ministero della Pubblica Istruzione agli Istituti Tecnici dotati di strutture idonee; tale indirizzo garantisce una formazione moderna, aggiornata, fondata su uno studio approfondito delle scienze inserito in un quadro armonico di formazione generale e particolarmente attento agli aspetti metodologici.

A partire dall'anno scolastico 1994/95 il progetto sperimentale Ambra per Periti Industriali per l'Elettronica e le Telecomunicazioni diventa curricolare; esso si propone di formare e definire una figura professionale che riesca ad inserirsi in una realtà produttiva in continua evoluzione e con molteplici differenziazioni, nonché in grado di procedere negli studi universitari.

Nell’anno scolastico 2004/05 è stato attivato il Liceo Scientifico-Biologico “Brocca”. Si tratta di un progetto coordinato dal Ministero che risponde sia alle esigenze di rinnovamento della scuola che alle richieste di nuovi percorsi formativi da parte del mondo del lavoro e della ricerca.

Dall’anno scolastico 2005/06 l’Istituto ha aderito al progetto Sirio con un corso serale per Periti Industriali per l'Elettronica e le Telecomunicazioni. Tale progetto risponde alla necessità, ormai largamente condivisa di realizzare più agili e nuove forme di qualificazione di giovani e adulti privi di una professionalità aggiornata. Questo intervento intende essere, da un lato, uno strumento volto a contenere la dispersione scolastica e, dall’altro una prima risposta ai bisogni di maggiore formazione espressa dal mondo imprenditoriale, il tutto in considerazione che l’educazione permanente rappresenta uno specifico settore di intervento per l’Unione Europea.

Dall’anno scolastico 2008/09 ha attivato l’indirizzo Periti Industriali per l’Informatica Progetto Abacus.

Dall’anno scolastico 2010/11, in adeguamento al Riordino della Scuola Secondaria Superiore, l’istituto ha confermato la sua vocazione di Polo Tecnologico e Scientifico attivando i seguenti corsi di studio:

  • Istituto Tecnico – Settore Tecnologico
    • Indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica – Articolazione ELETTRONICA
    • Indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica – Articolazione AUTOMAZIONE
    • Indirizzo Informatica e Telecomunicazioni – Articolazione INFORMATICA
    • Indirizzo Informatica e Telecomunicazioni – Articolazione TELECOMUNICAZIONE
    • Indirizzo Chimica, Materiali e Biotecnologie – Articolazione BIOTECNOLOGIE SANITARIE
    • Indirizzo Chimica, Materiali e Biotecnologie – Articolazione BIOTECNOLOGIE AMBIENTALE
  • Liceo Scientifico opzione SCIENZE APPLICATE
  • Liceo Artistico articolazione AUDIOVISIVO MULTIMEDIALE